Frigo portatile elettrico: recensioni, offerte e scelta delle tipologie

Frigo portatile elettricoQuando si parte in vacanza o, semplicemente, quando si percorrono lunghe tratte in auto, soprattutto in estate, si sente il bisogno di una bevanda fresca. Spesso ci si ferma al primo autogrill per comprare una bottiglietta d’acqua. Peccato che, se non la bevi subito, dopo alcuni minuti il suo potere rinfrescante diminuisce. Per tal motivo  (e non solo) è opportuno un mini frigo portatile.
Ancora meglio se parti già da casa con un rifornimento completo di tutto ciò di cui hai bisogno, piuttosto che farsi spennare agli autogrill. Ovviamente, più è grande il refrigeratore più cose potrai metterci.
Questa la “presentazione” del frigo portatile elettrico, adesso entreremo nel vivo del nostro articolo trattando vari argomenti, tra cui le offerte e i modelli consigliati.

Proseguiamo dalle offerte. Quelle che puoi vedere in basso ti permettono di acquistare i seguenti mini frigo portatili ad un prezzo ancor più conveniente!
 
Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2019 12:29

Frigorifero portatile: recensioni dei modelli consigliati

Passiamo adesso alla recensioni riguardanti i mini frigo portatili che consigliamo di acquistare. Per leggere le recensioni basterà cliccare sui link presenti in basso. Dalle descrizioni iniziali dei refrigeratori potrai già capire quale modello può fare più al caso tuo (di certo uno dei parametri più importanti e che fa la differenza è la capienza).

  • Mobicool T08 DC (mini frigo da 12 Volt e capienza di 8 litri).
  • Giostyle Bravo 25 (linea di mini frigo portatili elettrici e/o passivi, capienza di 22 litri).
  • Giostyle Shiver 26 (mini frigo passivo ed elettrico, capienza di 26 litri).
  • Mobicool V30 (mini frigo da 12 e 230V e capienza di 29 litri).
  • Mobicool B40 (minifrigo a doppia alimentazione elettrica e capienza di 8 litri).

Frigo portatile elettrico: modelli sia da 12 Volt che da 220 Volt!

I refrigeratori portatili classici  non devono essere collegati elettricamente. Ci basta mettere all’interno il ghiaccio. Se però desideri un modello dalla maggiore capacità di raffreddamento allora è il caso di optare per i mini frigo da 12V. Ancora meglio se lo stesso prodotto presente l’attacco anche per le prese da 220/240 Volt. Così avresti un refrigeratore adatto ed utilizzabile per più occasioni.Tra i mini frigo portatili a doppia alimentazione suggeriamo i refrigeratori del brand Mobicool (di cui abbiamo già consigliato più modelli).
Anche stavolta vogliamo darti dei suggerimenti d’acquisto citando il minifrigo Mobicool K30 (29 litri), il Mobicool Q40 (38 litri) e il Mobicool W48 (48 litri).

Frigo portatile trivalente: la tipologia utilizzabile ovunque!

Se già con i minifrigo portatili elettrici da 12V e da 220V si è raggiunto una grande versatilità di utilizzo, visto che possono essere usati sia in casa che fuori, con i modelli trivalenti si raggiunge il massimo della versatilità. Infatti, questi refrigeratori non solo si possono collegare sia alla presa da 12V che da 220V, ma sono pure a gas. Quindi adattissimi per i campeggi, ad esempio.
E tra i modelli più apprezzati suggeriamo Dometic Combicool rc 12 egp.

Mini frigo elettrici portatili caldo/freddo: i modelli dalla doppia utilità!

Alcuni refrigeratori portatili sono dotati della funzione caldo freddo, così potrai mantenere a temperatura il biberon del tuo bambino o qualche altra pietanza da bere o mangiare calda. Naturalmente non ci si può aspettare che la funzione riscaldamento sia fenomenale (stiamo pur sempre parlando di frigoriferi, seppur piccoli) però svolge adeguatamente il suo compitino.
Tra i modelli dotati di questa doppia funzionalità suggeriamo, ad esempio, Dometic Bordbar TB 08.

Frigoriferi portatili elettrici: prezzi

Abbiamo visto le diverse caratteristiche di un mini frigo portatile elettrico. Ovviamente, valori come capienza e livello di raffreddamento (e non solo questi) possono cambiare a seconda del modello acquistato e di conseguenza varia pure il prezzo finale di acquisto.
Quindi, un mini frigo portatile elettrico può costare sia poco che un po’ troppo se si è in cerca di un prodotto economico. Ovviamente, starà a te valutare la spesa finale da sostenere in base alle tue necessità [clicca qui per valutare il modello elettrico da noi consigliato].

Search