Klarstein Beersafe: scopriamo le differenze tra i vari modelli

Klarstein BeersafeCon Klarstein Beersafe non ci riferiamo ad un singolo mini frigo, bensì ad una linea di refrigeratori. Infatti, sono presenti vari modelli della stessa serie che si differenziano, l’uno dall’altro, per la diversa capienza, il diverso design e il diverso consumo energetico.
Per il resto sono prodotti che si somigliano, infatti tutti i modelli sono dotati di una vetrinetta frontale, sono tutti silenziosi e tutti permettono di regolare le griglie interne ad altezze diverse. 
Detto ciò, nel corso dell’articolo scopriremo i vari mini frigo Beersafe.

Mini frigo Beersafe Klarstein: prezzi dei modelli consigliati

Prima di passare a valutare le differenze tra un modello e l’altro, vogliamo segnalare i prezzi relativi ai tre refrigeratori della serie che reputiamo essere i migliori. In basso, nella tabella, puoi già visualizzare i costi dei tre mini frigo Klarstein Beersafe da noi reputati migliori.

Inoltre, se approfitti delle seguenti offerte puoi acquistare i mini frigo Klarstein Beersafe ad un prezzo più basso.

 
Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2019 13:40

Klarstein Beersafe Pro: il più capiente

Definire il Klarstein Beersafe Pro un mini frigo è abbastanza riduttivo, nonostante sia la stessa azienda ha definirlo così. La sua capienza di ben 133 lt permette di conservare all’interno di tutto e risulta ideale per le attività ristorative, come magari i bar o i pub. Ciò avvalorato anche da un design elegante. Idoneo allo scopo ristorativo anche perché non consuma molto (la classe è la A+) e la porta è a chiusura automatica. Quindi, non ci sarà bisogno di spingerla fino alla fine.
La temperatura interna può essere regolata da 0° a 22°C.
Interessato a questo refrigeratore?
Allora puoi cliccare qui per verificare che sia ancora disponibile.

Klarstein Beersafe XXXL: capacità di 116 litri e 2 zone di raffreddamento

Tra i più grandi della famiglia Beersafe troviamo il modello XXXL.
Grazie ad una capacità di ben 116 litri ti permette di inserire all’interno fino a 18 bottiglie di vino da 75 cl e ben 58 lattine. Quindi, ideale per chi ha bisogno di tanto spazio.
La temperatura di raffreddamento è regolabile da 5 a 22 gradi e avrai la grande possibilità di poter usufruire di due zone indipendenti. In una puoi raffreddare il vino ad una precisa temperatura e nell’altra puoi, ad esempio, raffreddare le bevande ad un livello diverso.
Refrigeratore che non è rumoroso e puoi regolarne le impostazioni tramite un pratico pannello di controllo touch. Naturalmente il Klarstein Beersafe XXXL è il mini frigo della serie più costoso [vedi qui il prezzo].

Klarstein Beersafe 3XL: capacità di 98 litri

Beersafe 3XL che vanta ben 7 i livelli di raffreddamento tra cui scegliere (da 0° a 10° C), un basso consumo energetico (classe A+) e una porta a doppio vetro con frontale in acciaio inox.
Per il resto siamo di fronte ad un refrigeratore che per quanto riguarda le altre caratteristiche non si differenzia molto rispetto al modello XXXL. E ti invitiamo a valutarne le ulteriori funzionalità, il prezzo e il design cliccando su questo link.

Klarstein Beersafe XXL: capacità di 80-148 lt

Se 116 litri sono troppi, allora puoi optare per il mini frigo Beersafe XXL. La capacità in tal caso è di 80 litri e lo spazio puoi ottimizzarlo in base alle tue necessità visto che le griglie sono rimovibili e posizionabili ad altezze diverse. La classe energetica è A+ (quindi non consuma nemmeno tanto) e la temperatura interna è regolabile (dai 5 ai 10 gradi). Segnaliamo come pure questo mini frigo della Klarstein sia silenzioso.
Attenzione: perché è presente anche un’altra versione XXL, ma in tal caso il refrigeratore ha una capienza di ben 148 litri. E se sei interessato a tale modello puoi cliccare qui.

Klarstein Beersafe XL: capacità di 60 litri

Diminuisce la capacità (60 lt) e diminuisce pure il consumo energetico. Il Klarstein Beersafe XL è un piccolo elettrodomestico di classe A++, quindi rispetto ai modelli precedentemente citati consuma di meno.
Come abbiamo specificato ad inizio articolo, non ci sono tantissime differenze tra un frigo Beersafe ed un altro e infatti pure in questo refrigeratore troviamo i ripiani regolabili e rimovibili, la luce interna led e abbiamo la possibilità di regolare la temperatura interna (da 0 a 13°C).
Naturalmente questo refrigeratore, rispetto ai precedenti, costa di meno, come puoi scoprire cliccando su Klarstein Beersafe XL.

Klarstein Beersafe L: capacità di 50 litri

Con il refrigeratore L diminuisce la capienza (50 litri) così come il prezzo [che puoi scoprire qui]. Questo refrigeratore risulta ideale per chi non è in cerca di prodotti troppo ingombranti, però dobbiamo segnalare un punto debole, ovvero la classe energetica. Né A++ né A+. E purtroppo nemmeno la A, la classe è la B e di certo dal punto di vista del risparmio energetico si poteva fare di più.

Klarstein Beersafe L Onyx: capacità di 47 litri

Il Klarstein Beersafe L Onyx possiamo definirlo come la “versione migliorata” del Beersafe L.
Da una parte c’è una minore capacità (47 lt contro 50 lt) ma dall’altra abbiamo un minore consumo energetico. Non più la classe B, bensì la classe A+. Proprio per quest’ultimo motivo noi non abbiamo tanti dubbi e tra il Klarstein Beersafe L Onyx e il modello L consigliamo il primo [scopri qui il prezzo].

Klarstein Beersafe M: capacità di 35 litri

Sono troppi 47 litri?
Allora con la linea Beersafe della Klarstein puoi ancora scendere di capacità è optare per il refrigeratore M. Solo 35 litri e due griglie interne regolabili in altezza. Soprattutto si tratta di un mini frigo di classe A++ (quindi consumi molto limitati) e di certo anche questo prodotto è molto silenzioso, tanto da poterlo montare pure nella camera da letto.
Interessato a valutarne il prezzo?
Allora puoi cliccare qui.

Search