Mobicool W40: volume interno di 39 litri

Mobicool w40In cerca di un mini frigo capiente che possa contenere anche le bottiglie da 2 litri in verticale?
Che sia ideale per i viaggi e che possa essere alimentato elettricamente non solo in casa, ma anche in auto?
La risposta alle tue richieste la dà Mobicool W40. Ben 39 litri il volume totale del mini frigo e, cosa ancor più apprezzata, finalmente le bottiglie da 2 litri le puoi mettere in piedi. Non dovrai più posizionarle in modo obliquo che, tra l’altro, occupano solo spazio in più, stavolta le metterai in verticale. Ovviamente, ricorda sempre che tale vantaggio dipende purtroppo anche dalla tipologia di bottiglia. Purtroppo le aziende si sbizzarriscono così tanto che realizzano bottiglie da 2 litri differenti per forma e altezza.
L’ulteriore vantaggio offerto dal frigo portatile Mobicool W40 è il doppio sistema di alimentazione. Quindi, non solo puoi collegare il refrigeratore alla presa da 230 Volt di casa, ma dopo (quando esci) puoi collegare il frigo anche alla presa accendisigari dell’auto.

Come spiegheremo meglio anche nel prossimo paragrafo esistono due versioni del mini frigo Mobicool w40: la più costosa è alimentata anche a 24 Volt.

 
Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2019 12:14

Mini frigo Mobicool W 40: disponibile in due differenti versioni

Poco sopra abbiamo mostrato due differenti prezzi, ma due modelli che sono ugualmente dei Mobicool w40. E allora è logico chiedersi:
“Ma al di là del prezzo, quali sono le differenze?”
Le differenze riguardano l’aspetto estetico e l’alimentazione. La versione leggermente più costosa fornisce un’ulteriore fonte di alimentazione: la 24 Volt. Invece, dal punto di vista estetico, beh si tratta di scegliere quale tra i due piace di più.
Queste le uniche differenze tra i due modelli. E tu, quale preferisci?
Se preferisci il W40 da 12/24/230 V allora puoi cliccare qui per verificare se il prodotto è ancora oggi disponibile. Oppure puoi proseguire con la lettura della recensione, visto che adesso elencheremo tutte le altre caratteristiche che accomunano entrambi i modelli:

  • Dotato di maniglie estraibili e ruote: così non devi trasportare di peso il mini frigo Mobicool, ma ti basta trainarlo.
  • Coperchio diviso: significa che il medesimo non deve essere aperto completamente, puoi aprire ad esempio solo la parte destra così da ridurre la dispersione del freddo.
  • Alloggio per rimessaggio ordinato dei cavi.
  • Due divisori interni: per distribuire come meglio si crede gli alimenti.
  • Rapido raffreddamento: grazie ad un doppio sistema di ventilazione.
  • Raffreddamento regolabile: utilizzando la massima potenza il Mobicool W 40 può risultare rumoroso, utilizzando la minima (modalità Eco) non è rumoroso, ma naturalmente raffredderebbe meno velocemente.
  • Tecnologia di refrigerazione: termoelettrica.
  • Classe energetica del frigo: A++.
  • Dimensioni e peso netto: 560 x 420 x 380 mm (P x A xL) – 8,40 kg.

Frigo portatile Mobicool W40: opinioni

Giunti alla fine della recensione non resta che chiedersi:
“Perché preferire il Mobicool W40 ad altri mini frigo portatili da 39 litri?”
Perché questo modello della Mobicool ti permette di mettere all’interno anche le bottiglie da 2 litri in verticale, può essere alimentato a 12 Volt e a 230 Volt (la versione più costosa anche a 24 Volt) e, inoltre, è facile da trasportare grazie alle ruote e alle maniglie estraibili. Quindi, non dovrai effettuare sforzi eccessivi e comunque le maniglie favoriscono il trasporto a due (una persona tiene la maniglia a destra e l’altra quella a sinistra).
Il nostro giudizio sul Mobicool W40 è positivo, ma lo è anche quello di chi lo ha già comprato [scopri qui le altre opinioni].

Search